Ci sono 1 utenti on line!


Mix & Match: arreda mescolando stili e colori
Mercoledì 14 Marzo 2018
Giulia Giarola

mix-matchDa anni il minimalismo sta regnando sovrano nel campo del design, ma allo stesso tempo il bisogno di contrasti e di cromie accentuate si fa sempre più vivo. I colori neutri e la semplicità sono belli, però alla lunga possono stancare. Perchè allora non provare con il Mix & Match, tendenza peraltro molto utilizzata e consueta nel filone dell'arredamento eclettico? La mescolanza di stili, materiali, trend e colori può dare davvero un valore aggiunto alla tua casa o, perché no, alla tua attività.

Tieni conto che arredare seguendo il Mix & Match comporta la particolarità di dover abbinare diversi stili di arredamento, con gusto e senza esagerare, cercando di scegliere complementi d'arredo che richiamino con semplicità i diversi stili di arredamento adottati. Per fortuna c’è chi può aiutarti a rendere unico e originale qualsiasi ambiente tu voglia rinnovare: i mercatini dell’usato. Nel tuo mercatino di fiducia potrai lasciarti ispirare, noi intanto ti diamo qualche suggerimento.

Mix tra moderno ed etnico

Se hai uno spazio bello ampio, fresco e luminoso l’idea migliore è scegliere dei complementi chiari per far apparire il soggiorno ancor più spazioso. Creare una zona living con una serie di divani moderni in pelle color panna e un mobile basso e chiaro è una buona soluzione, ma se vuoi dare un tocco di stile a questa stanza ti suggeriamo di aggiungere un bel tavolino etnico da impreziosire, volendo, anche con qualche souvenir.

bicchieri-colorati

Poltrone e tende colorate? Sì!

Arredare un soggiorno in stile classico è una buona soluzione soprattutto se la tua casa ha una storia, una sua personalità forte e decisa ma per evitare di rendere questa stanza troppo scura e un po’ vecchiotta puoi aggiungere dei complementi dai colori decisi. In questo caso è un’ottima soluzione preferire delle tinte dai colori forti, anche fantasiose, e inserire tra i divani una poltrona dallo stile e dalla tonalità particolare e inaspettata. Il risultato sarà davvero esclusivo.

Etnico e rétro si amano alla follia

È possibile arredare un soggiorno con il Mix & Match giocando sull’etnico e il retrò? Certamente! L’esempio è anche piuttosto semplice, perché devi pensare al tuo spazio come un posto che ha forti richiami al passato, come sedie anni ‘60 o mobili bassi in legno anni ‘70, e poi aggiungere qui dei complementi che hai riportato in casa da vari viaggi o mercatini dell’usato. In questo caso le scelte cromatiche sono importanti, quindi fai sempre sì che ci siano dei colori forti ma anche qualche tocco più sobrio, per bilanciare.

mixandmatch

Moderno dai tocchi vintage

Il moderno e il vintage vanno di pari passo. Si compenetrano e rendono unico lo stesso ambiente, proprio se abbinati. Il recupero del retrò nelle tendenze più attuali e applicato quindi a location dal gusto decisamente contemporaneo ti permette di giocare con infinite possibilità progettuali e stilistiche. Nell'atto del ristrutturare una vecchia dimora, ad esempio, potresti tenere i rivestimenti originali, in modo da godere della tipicità che l'antico lascia in eredità, seppur con un tocco di modernità in arredi e complementi.

Trova il mercatino dell’usato più vicino a te per arredare la tua casa o il tuo ufficio in stile Mix & Match!


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente