Ci sono 18 utenti on line!


Decluttering di primavera: ecco come farlo
Giovedì 19 Maggio 2022
Eleonora Truzzi

decluttering-di-primaveraLe pulizie sono un vero e proprio must appena arriva il primo caldo, perché non ne approfitti anche tu per fare un po’ di decluttering di primavera? 

A rendere così divertente il decluttering è il fatto che puoi rispolverare cose che avevi lasciato lì da tempo e puoi anche fare qualche scoperta davvero interessante. Ma come fare decluttering in casa in modo sostenibile, tenendo da parte oggetti ancora in buone condizioni per poi venderli nei mercatini dell’usato? Non preoccuparti, te lo spieghiamo noi.

Fai decluttering di primavera in modo facile e veloce
Fare grandi pulizie in casa ti potrebbe spaventare, potresti non sapere da dove partire e come farlo senza creare ancora più confusione e disagio per te e tutta la famiglia. Ecco perché dovresti seguire questi 3 semplici passaggi:

  1. Raccogli gli oggetti per categoria: puoi iniziare con l’armadio, poi procedere con gli utensili da cucina, continuare con i giocattoli di tuo figlio e poi magari finire con gli attrezzi da giardinaggio, passa quindi da una categoria all’altra solo quando hai finito con la precedente;
  2. Chiediti “di cosa ho bisogno?”: quando fai decluttering è la domanda più importante, quella che ti aiuterà a fare davvero ordine in casa senza rischiare di pentirti delle tue scelte;
  3. Separa cosa “tenere” e cosa “vendere”: dopo aver deciso di cosa hai realmente bisogno e di cosa no, crea due gruppi per ogni categoria con ciò che vuoi tenere e ciò che vuoi vendere nei mercatini dell’usato.

Quando ti sono rimasti soltanto i mucchi delle cose da vendere, porta tutto nei mercatini d’Italia.

decluttering-di-primavera

Vendi ciò che non usi nei mercatini d'Italia
Un decluttering di primavera sostenibile è importante non solo perché ti permette di liberare dello spazio prezioso in casa ma anche per evitare che degli oggetti ancora in buono stato diventino prematuramente dei rifiuti. Ti basterà seguire i nostri passi e vedrai che le pulizie saranno una divertente passeggiata!


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente


Copyright ©, by Leotron società benefit a responsabilità limitata - Partita Iva: IT 02079170235

Privacy Policy - Cookie policy - Dati azienda