Ci sono 23 utenti on line!


5 stili per gli amanti dei mobili fai da te
Giovedì 22 Settembre 2022
Eleonora Truzzi

arredo-fai-da-teAmi creare oggetti sempre nuovi? Vai pazzo per il fai da te? Ogni volta che guardi un mobile pensi subito a cosa potrebbe diventare tra le tue mani? 

La creatività ti permette di dare vita a pezzi d’arredo davvero unici per la tua casa o per quella dei tuoi amici. Devi solamente scegliere lo stile che più ti piace. Per darti qualche idea, abbiamo fatto una piccola lista di stili da cui puoi prendere ispirazione per creare il tuo nuovo mobile.

Tu che stile hai?
Ogni persona è un universo a sé e la sua personalità dovrebbe esprimersi anche nell’ambiente in cui vive. D’altronde, l’ambiente esteriore è il riflesso di quello interiore, giusto? Vediamo insieme quali sono gli stili più apprezzati da cui prendere spunto per restaurare mobili grandi e piccoli:

  1. Provenzale: un intramontabile è sempre il provenzale, quello delle case francesi di campagna immerse nei campi di lavanda, dove a farla da padrone sono le tinte pastello bianche, azzurre o verdi, per fare questo hai bisogno di un mobile poco nodoso con una venatura leggera e regolare;
  2. Shabby chic: assomiglia molto al provenzale ma ricorda anche le case delle bambole, caratterizzato da toni chiari è molto elegante e accogliente, durante il restauro però devi conferire al mobile un effetto un po’ “vissuto”, come se fosse già stato utilizzato da generazioni;
  3. Country: ci spostiamo nelle case di campagna inglesi o americane, dove regnano colori più intensi e cupi, i mobili spesso sono laccati e vengono posizionati vicino a piastrelle che ricordano i colori della natura, i materiali sono grezzi e le forme essenziali, i mobili non hanno tanti fronzoli, per chi vuole viverli davvero;
  4. Rustico: arriviamo fino alle case di campagna italiane dove regnano legni scuri e robusti, molto spesso i mobili vengono abbinati al ferro e alla pietra per creare un ambiente “familiare”;
  5. Industrial: troviamo anche qui molto metallo ma i toni sono più freddi rispetto al rustico, dominano il grigio, il tortora e al massimo il bianco, uno stile adatto ai caratteri più decisi.

arredo-fai-da-te

Trova i mobili di cui hai bisogno nei mercatini d'Italia
Una volta deciso lo stile hai bisogno del mobile da restaurare e ricreare. Nei mercatini d’Italia trovi tantissimi mobili di tutte le dimensioni in ottime condizioni che puoi modificare a tuo piacimento per farli diventare dei pezzi unici. Puoi andare a cercare grandi mobili Mercatopoli Morro d’Oro e Mercatopoli Napoli oppure piccoli mobili e oggettistica varia a Mercatopoli Bologna Porto e Mercatopoli San Fior. E poi sbizzarrisciti!


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente


Copyright ©, by Leotron società benefit a responsabilità limitata - Partita Iva: IT 02079170235

Privacy Policy - Cookie policy - Dati azienda